A scuola di legalità

Abbiamo iniziato il ciclo di incontri con i ragazzi che frequentano i corsi del dipartimento di Giurisprudenza dell’Università di Torino.
I temi su cui ci stiamo confrontando sono diversi: dalle pene alternative ai diritti dei tossicodipendenti, dai circuiti alla richiesta del permesso di soggiorno per i detenuti stranieri, dai rapporti con i familiari al lavoro in carcere.

Obiettivo: realizzare una guida legale intitolata “Carcere e Diritti” che risponda a dei quesiti base di diritto, da offrire come accompagnamento all’ingresso in carcere. Un servizio che nasce fuori per aiutare dentro.

Per noi del laboratorio significa non solo recepire istanze e necessità di contenuto, ma impostare un lavoro editoriale in tutti i suoi aspetti, mettendo a frutto le capacità acquisite. E migliorandole.
[redazione]

 

St-GAL_Legal-Clinic IMG_6367 IMG_6385 IMG_6531

Editor e responsabile dei contenuti per l'Associazione culturale Sapori Reclusi