Pixel dopo pixel

corso1

Anche prima di entrare in carcere non avevo mai usato il computer.

Mi chiamo Abdelghani e ho 46 anni, finalmente qui in galera questo anno ho iniziato l’attività di stampatore Fine Art e quindi nella parte formativa ho avuto la possibilità di conoscere il mondo dell’informatica.

Devo ancora imparare tutto, ma quel che ho visto mi ha entusiasmato molto.

Non immaginavo tutte le cose che con il computer si potessero fare, perfino elaborare le immagini in ogni loro aspetto: colori, contrasti, densità, inquadratura, tonalità, elaborazioni, e mille altre cose ancora da imparare.

Non so se diventerò un vero stampatore professionista, ma in questo momento le mie speranze di libertà scorrono veloci, pixel dopo pixel su questo schermo.

[Abdul]

Editor e responsabile dei contenuti per l'Associazione culturale Sapori Reclusi